Attorno al Cantone del Faro

Una collana di perle preziose da ammirare

Taormina

taormina

Centro turistico internazionale amato da scrittori e artisti famosi (Goethe, Maupassant, Rouel e altri), Taormina affascina con le sue strade, le sue bellezze naturali, il suo mare con la stupenda Isola Bella, i suoi palazzi, i monumenti e i luoghi del passato, tra i quali spicca il magnifico Teatro Antico. Fondata da coloni greci, è stata provincia romana e città araba, normanna, sveva, angioina, aragonese, passando con la Sicilia agli Asburgo e ritornata sotto i Borboni fino al 1860.
A Taormina si svolge il Taormina Film Festival, uno tra i più qualificati appuntamenti estivi cinematografici italiani, rinomato per la partecipazione dei più prestigiosi esponenti del cinema internazionale e per le spettacolari proiezioni all’aperto sullo sfondo dell’antico anfiteatro Greco.

SCOPRI TAORMINA

Il Castello di Calatabiano

Uno dei siti più affascinanti della costa orientale della Sicilia: un castello edificato sulle pendici di una rocca e sulle vestigia di antiche civiltà del passato.

Il contesto paesaggistico è quello incantevole e suggestivo costituito dalla vista della valle fluviale dell’Alcantara e del binomio Taormina-Naxos.

SCOPRI IL CASTELLO
calatabiano

Castelmola & Forza D’Agrò

castelmola

Castelmola è un balcone naturale sopra Taormina, una vista mozzafiato sul mare, alle spalle la montagna, e un castello in rovina al suo interno, fanno di questo borgo medioevale, arroccato in cima a un monte, una località molto caratteristica.

Forza d’Agrò è un paesino caratteristico tutto da scoprire, dal cui belvedere si possono scorgere le bellezze della costa.
Situato su un cucuzzolo, il suo centro storico fu scelto nel 1971 da Francis Ford Coppola, insieme a quello della vicina Savoca, per molte scene del film Il Padrino.

L’Etna

Vulcano più alto d’Europa (m. 3330) e attivo da tempo immemorabile, l’Etna si affaccia sul mare Jonio ad est,  a ovest e sud ovest è delimitato dal fiume Simeto, a nord dal fiume Alcantara, il quale, scavandole sul terreno lavico, ha dato origine alle stupende Gole dell’Alcantara.

Durante i periodi di intensa attività eruttiva, la lava può fuoriuscire da centinaia di crateri avventizi che si trovano sui suoi fianchi.

etna

Il Parco dell’Etna

parco-etna

Attorno al grande vulcano si estende un ambiente unico e impareggiabile, che si estende dalla vetta del vulcano sino alla cintura superiore dei paesi etnei, ricco di suoni, profumi e colori.

Un comprensorio dal paesaggio incantevole, protetto da un parco naturale che chiunque si trovi in Sicilia non può mancare di visitare.

Le Gole dell’Alcantara

Situate nella Valle dell’Alcantara, le gole sono uno spettacolo che lascia senza fiato. Altre fino a 50 mt, sono un vero e proprio canyon naturale, creato da antichissime colate laviche, ed è solcato al centro dalle acque gelide e limpide del fiume Alcantara.

Famosa la spiaggetta che si trova all’imbocco, alla quale si accede con gli ascensori del Parco Botanico e Archeologico o dalla scala del paesino di Motta Camastra.

gole

Altre Mete Vicine

alley-3453557_1280

Nel raggio di pochi chilometri, lo splendido barocco di Acireale, di Cataniadi Siracusa e di Noto, il Teatro Greco e le vestigia di Siracusa, oltre al Castello di Maniace e al Castello Eurialo. Sempre nel siracusano, il Vallone e la necropoli di Pantalica e l’Oasi faunistica di Vendicari.

In provincia di Enna, oltre a vari siti archeologici, la Villa Romana del Casale di  Piazza Armerina coi suoi meravigliosi mosaici.